< < aronne | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

  
 

    
ARONNE: "quando ti pisci addosso rimani al caldo solo per un po' "
  



24 dicembre 2009

20 anni dopo

Timisoara, ventanni fa. Era il Natale del 1989. La rivoluzione del popolo rumeno prese corpo e vigore. Coscienza. Tanti morti, tanto sangue. Ma il tiranno fu deposto e ucciso assieme con Elena Petrescu sua moglie e prima consigliera. Al tiranno non bastò il comizio che tenne per cercare di arginare la rivolta. Comizio, durante il quale ordinò di sparare sul popolo inerme e indifeso. Fu il suo ultimo atto di violenza e vigliaccheria. M., badante a Torino dopo 20 anni rievoca la sua rivoluzione. "Dopo tanti anni di comunismo il nostro popolo era alla fame. Era ridotto allo sfinimento. Poi dopo la rivoluzione che malgrado le tante vite umane ci portò la libertà, arrivarono gli aiuti dell'Occidente. Un giorno arrivò un camion di aiuti dall'Olanda. Era un camion pieno di gorgonzola. Non eravamo abituati a certi generi alimentari. Non li conoscevamo neanche. Ci indignammo di fronte a quel formaggio puzzolente, pensavamo che gli Occidentali ci trattassero come popolo di serie B". Ecco il prezzo dell'oppressione comunista di Ceausescu.


18 giugno 2008

EURO 2008

L'Italia concquista, grazie a qualche permesso di soggiorno, il diritto di rimanere in Austria e Svizzera per qualche altro giorno. L'Olanda fa il suo, la Romania no.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Italia Francia Romania Olanda Euro 2008

permalink | inviato da aronne il 18/6/2008 alle 8:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


16 giugno 2008

ROMANIA

Ci aspettavamo un'Italia grande e Grosso. Ed invece meno male che è stata l'Italia dei Buffon. E pensare che la Romania faticava a fraseggiare. Dica - Mutu. Che volete. Eppure quel baccalà norvegese...Eh sì in questi casi la colpa è sempre degli arbitri. Noi siamo il paese in cui la certezza della pena c'è solo nei processi sportivi.
Ed alla fine finisce in pareggio. E giù i ricordi. E noi siamo fatti così. Ci piace soffrire. Vi ricordate nell'82. E poi adesso se non dovessimo passare sarà stato colpa dell'Olanda che s'accorda coi Rumeni. In questo girone c'è mezzo mondo. Ce sò tutte le culture. E i punti in classifica si spiegano tutti. Anche se ci sembra che i Rumeni si sò fregati il secondo posto, gli Olandesi sò liberi de strasene nel primo ed è dura dividesse st'ultimo posto coi cugini Franzosi che non sò penniente papalini.
Mi metto a fumà e mentre m'accendo la sigaretta penso a come a fenomenologia del fumo te spiega sta classifica del girone.
I Rumeni, se possono, te scroccano una sigaretta. I Francesi sarebbero pronti a fà na rivoluzione per concquistà il diritto a fumà. Gli Olandesi non fumano molto ma sò liberi de fumà ndò glie pare. Noi Italiani, fumiamo molto, troppo e fumiamo marlboro rosse, quando a stento ce possiamo permettere le nazionali senza filtro...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Italia Romania arbitro Mutu Dica

permalink | inviato da aronne il 16/6/2008 alle 8:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre        gennaio
 
 


 >> >>  in evidenza  << <<
  
  "Eurobond, Eurobond!"
  




  
I pionieri dell'Imprenditoria
 


  
                Statistiche

 Site Meter  



 















CERCA

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog