Blog: http://aronne.ilcannocchiale.it

Parole e Personaggi: Geo-cinema



Tom Cruise sta girando il sequel di Top Gun. Sono passati venticinque anni dal primo, c’è stato l’11 Settembre, le guerre in Iraq ed in Afghanistan. La geopolitica al tempo del primo Maverick si combatteva nei cieli degli spazi aerei sul Pacifico, dove i guasconi Top Gun americani mostravano i bicipiti di Zio Sam in sella ad F14 armati fino ai denti. E finiva tutto lì, con un paio di comunicati delle reciproche Farnesine che si comportavano come secondi a bordo ring.

Oggi il sequel di Top Gun 1 è Wall Street 2. E lo hanno già fatto sebbene liofilizzando la geopolitica di interessi che preme su monete, borse ed affari. Il vero nemico ha la bandiera rossa e cinque stelle gialle e la portaerei che ha piazzato davanti alle coste dell’Occidente è la Banca Centrale che da anni ormai continua il suo assedio a colpi di currency swap.

Risolvere i problemi dei litigiosi Europei è possibile solo compattando le diplomazie occidentali, con in testa gli Stati Uniti, contro il nemico che minaccia tutti. Di mezzo ci sono però il petrolio e gli interessi in Africa. L'Europa che fa? Rimane sul ponte di allerta n°5?


  


Pubblicato il 12/12/2011 alle 23.34 nella rubrica Este tic.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web